Panarea

Panarea è la più piccola e la meno elevata tra le isole, con una superficie complessiva di circa 3,4 kmq, nonché la più antica e quella con il minor sviluppo altimetrico. Insieme agli isolotti di Basiluzzo, Spinazzola, Lisca Bianca, Dattilo, Bottaro, Lisca e Nera e agli scogli dei Panarelli e delle Formiche costituisce un microarcipelago fra le isole di Lipari e Stromboli. Conta appena 300 abitanti.

Attività produttive ed abitanti

L’agricoltura è poco sviluppata o almeno lo era in passato, sebbene le principali colture rimangano quella dei capperi e dei fichi d’India. Il turismo rimane la principale fonte di reddito. L’unico approdo dell’isola è quello di San Pietro sul versante orientale, dove un pontile consente lo sbarco di aliscafi, traghetti e lo svolgimento delle normali attività economiche.

Ambiente

Con clima e vegetazione mediterranea, presenta specie esotiche ed invasive arrivate con il boom edilizio e turistico. Circa 263 ha rientrano nel SIC ITA030025 denominato “Isola di Panarea e Scogli Viciniori”, mentre l’intero territorio ricade nella ZPS ITA030044“Arcipelago delle Eolie-area marina e terrestre”. È stata istituita la Riserva Naturale Orientata denominata “Isola di Panarea e Scogli Viciniori”. È patrimonio anch’essa dell’UNESCO.

Energia

È presente una centrale elettrica di proprietà dell’ENEL di circa 4 MW di potenza massima erogata che si trova in località Ditella. L’aspetto interessante è l’assenza dei tralicci dell’elettricità, che, con un sistema alternativo, sono stati predisposti sotto terra, mentre per quanto riguarda l’acqua, essa viene traportata con navi cisterna essendo sull’isola presenti due cisterne per un totale di 2.900 m3.

Progetti

L'amministrazione comunale sta lavorando per una maggiore sostenibilità ambientale dell'Isola attraverso accordi e progetti con enti ed istituzioni preposte.

FONTI: https://it.wikipedia.org/wiki/Isola_di_Panarea; http://www.academia.edu/4636805/Piano_gestione_eolie; http://www.progettoambiente.org/progetti/105-progetto-qeolie-sostenibili.html; http://www.comunelipari.gov.it/; Assessorato Territorio e Ambiente Provincia di Messina-siti Natura 2000; http://www.esemar.net/index/Filicudi-index.htm#logo

ph. courtesy: Di LellaViola - Villaggio preistoricoUploaded by Markos90, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=23167522

Smart Island è un progetto finanziato dal MIUR e realizzato da CNR IIA ed Exalto - Energy&Innovation che mira a trovare soluzioni che incrementino l’efficienza energetica, economica ed ambientale dell’intero sistema di produzione, gestione, distribuzione e uso delle risorse nelle isole minori italiane.

Società promotrici